Prof. Salvatore Patti

Salvatore PattiÈ professore ordinario di diritto privato presso l’Università “Sapienza” di Roma.

Prima di ricevere la chiamata dell’Università “Sapienza”, il prof. Patti ha insegnato all’Università di Sassari (1978-1986) e all’Università di Trieste (1986-1995) e ha insegnato diritto civile, dal 2006 al 2008, presso l’Università commerciale Luigi Bocconi di Milano. È stato borsista della Alexander von Humboldt-Stiftung, del Deutscher Akademischer Austauschdienst (DAAD), della British Academy e della American Fulbright Commission.

È direttore o co-editore di numerose riviste, tra cui – oltre a “Familia” – “Nuova giurisprudenza civile commentata”, “Giurisprudenza italiana”, “Zeitschrift für das gesamte Familienrecht” e “Zeitschrift für Europäisches Privatrecht” e ha svolto la funzione di coordinatore scientifico della Enciclopedia del diritto del quotidiano “Il Sole 24 Ore”.

È stato relatore in circa duecento convegni nazionali e internazionali ed è autore di oltre quattrocento pubblicazioni scientifiche.

È membro, tra l’altro, della International Academy of Comparative Law e della Gesellschaft für Rechtsvergleichung.

Nel 1978 è stato nominato “Cavaliere della Repubblica Italiana” per meriti scientifici. Nel 2002 gli è stata conferita la croce al merito di I classe della Repubblica Federale di Germania per i sui contributi nell’ambito dei rapporti giuridici italo-tedeschi. Nel 2006 è stato nominato Giudice della CAF, un organo della Federazione Italiana Giuoco Calcio.

Ha ottenuto l’abilitazione all’esercizio della professione forense in Italia nel 1974 e dal 1987 è avvocato cassazionista. È inoltre membro dell’Ordine degli Avvocati di Monaco di Baviera. È esperto nelle principali materie del diritto civile e commerciale. Svolge la funzione di arbitro in arbitrati nazionali e internazionali.